Italia in rosa 2016 con le Donne del Vino

Categoria: News/Wine&Food
Italia in rosa

Al Castello di Moniga del Garda (Brescia) il 10-12 giugno 2016 nona edizione di “Italia in rosa – Chiaretto Rosati e Rosé”

Italia in rosa

Italia in rosa

Moltissimi assaggi per una spettacolare carrellata sul mondo del rosato con 5 degustazioni guidate a numero chiuso: Rosé Cote de Provence presentati da Michel Couderc del Conseil Interprofessionnel des Vins de Provence, Cantine associate a “Puglia in Rosé, i rosati dei Vignaioli Veneti, i Chiaretti della sponda bresciana del Lago di Garda finalisti del Trofeo Pompeo Molmenti e il “lato più rosa delle Donne del Vino!” un assaggio guidato da Loretta Zammarchi, con le bottiglie provenienti dalle Cantine associate a Le Donne del Vino.
Italia in rosa si svolge ogni anno in Valtènesi, sulla riva bresciana del Lago di Garda, nel parco della trecentesca  rocca di Moniga del Garda recentemente rinnovato. La città ha un particolare significato nella storia del rosato italiano perché fu proprio qui, nel 1896, che venne codificato il Chiaretto, dal senatore del Regno d’Italia, Pompeo Molmenti.
In occasione di Italia in rosa, i giardini terrazzati con vista sul lago, si riempiono di stand che offrono l’assaggio di circa 100 etichette provenienti da 7 zone di produzione italiane e una francese oltre alle Donne del Vino raggruppate in un’area distinta grazie all’ottimo coordinamento di Giovanna Prandini delegata lombarda dell’associazione.

Italia in rosa bottiglie in degustazione

Italia in rosa bottiglie in degustazione

Nel programma della manifestazione Italia in rosa sono previsti anche momenti più tecnici destinati ad analizzare le tendenze del mercato con Michel Couderc che presenta i dati mondiali elaborati dall’Osservatorio del Rosé della Provenza e Tiziana Sarnari, analista di mercato Ismea specializzata nel comparto vino che offrirà un punto di vista più concentrato sul mercato nazionale.

Comments are closed.

 

#donnedelvino